Prenota:
Verifica

Chi siamo

Regolamento

Per un uniforme, ordinato, sereno e pacifico utilizzo della struttura

Il regolamento del Camp-Village

Il soggiorno nel Campeggio Dodo Village implica l'accettazione totale del presente Regolamento. L'inosservanza del Regolamento e delle ulteriori disposizioni della Direzione comporta l'allontanamento dal campeggio del trasgressore e la relativa segnalazione del fatto a tutte le organizzazioni turistiche nazionali ed internazionali, salvo segnalazione anche alle Pubbliche Autorità nel caso in cui l'inosservanza possa eventualmente costituire reato. Devono essere altresì rispettate tutte le indicazioni specifiche riportate nei cartelli posti nell’area del Dodo Village. Per la prenotazione del soggiorno l'ospite deve fornire obbligatoriamente una carta di credito in corso di validità altrimenti non potrà essere confermata.

ART. 1 – Accesso al Campeggio Dodo Village

  1. Per accedere al Dodo Village è necessario munirsi di autorizzazione della Direzione.
  2. A tale scopo deve essere consegnato alla Direzione un valido documento di identità per le registrazioni di legge e ove necessario deve essere sottoscritta la scheda di notificazione di P.S.; la Direzione potrà rilasciare agli ospiti una autorizzazione e/o un braccialetto PASS, nel caso coloro i quali verranno colti sprovvisti di tale braccialetto identificativo, saranno accompagnati in Direzione per essere identificati. In caso di rottura o smarrimento del braccialetto va richiesta tempestivamente la sostituzione. I braccialetti per gli alloggiati-ospiti e/o visitatori potranno essere di colore diverso.
  3. Non è consentita l’entrata a minorenni se non accompagnati da persona adulta che ne sia legalmente responsabile.
  4. CANCELLO DI INGRESSO E USCITA: orario di apertura (MATTINA 07.30- 13.30 POMERIGGIO 16.30- 20.30). 

ART. 2 – Permanenza minima

La permanenza minima Nel Campeggio Dodo Village potrà essere di giorni 1 e potrà essere prenotata per periodi piu' lunghi incondizionatamente, salvo autorizzazione della direzione. Gli ospiti alloggiati non potranno comunque ne richiedere residenza ne domicilio nel bungalow a loro assegnato anche se la durata fosse un periodo medio-lungo.

ART. 3 – Registrazione

Il Cliente è tenuto a controllare l’esattezza delle registrazioni, a segnalare alla Direzione ogni discordanza e a notificare preventivamente le variazioni, quali, l’arrivo e la partenza di persone alloggiate o ospiti/visitatori giornalieri.

ART. 4 -Scelta e utilizzazione unità abitative

  1. L’unità abitativa (Bungalow) sarà assegnata dal personale secondo la disponibilità.  Alcuni Bungalow non potranno essere disponibili a causa di eventuali allotment concessi a Tour Operator.
  2. La Direzione, prima dell’ingresso nel Dodo-Village del cliente per il periodo prescelto, si riserva il diritto di cambiare il numero dell’unità abitativa assegnata in qualsiasi momento, anche dopo l’invio della caparra.
  3. Non è possibile trasferire a terzi la prenotazione senza l’autorizzazione della Direzione del Dodo Village.
  4. Tutte i veicoli, devono essere ordinatamente sistemate entro i confini del parcheggio assegnato, la velocità all'interno è limitata a max 10 km ora.
  5. Al cliente ospite nelle unità abitativa potrà essere richiesto all’arrivo, a titolo di cauzione, la somma di Euro 100,00 che gli verrà restituita alla riconsegna delle chiavi dell’unità abitativa se il tutto risulterà in ordine. Il controllo cauzionale dell’abitazione avverrà il giorno di partenza. Il cliente si impegna a trattare con riguardo e a mantenere pulita la struttura, l’attrezzatura e l’arredamento con la diligenza del buon padre di famiglia. Eventuali rotture o insufficienze dovranno essere segnalate alla Direzione entro 24 ore dall’arrivo; in caso contrario il cliente dovrà risponderne personalmente. La Direzione è autorizzata a controllare l’alloggio in qualsiasi momento durante il soggiorno.

ART. 5 – Orari di ingresso e di partenza

  1. Le unità abitative possono occuparsi dalle ore 16:30 alle ore 20:00 del giorno di arrivo e vanno liberate entro le ore 10:00 del giorno di partenza.   
  2. Qualora la partenza non avvenga entro il prescritto termine, il Cliente sarà tenuto a pagare anche il soggiorno del giorno della partenza.

ART. 6 – Ospiti giornalieri – Visitatori

La Direzione si riserva la facoltà di consentire l’entrata di ospiti ed visitatori giornalieri, con permesso gratuito di breve durata (MAX 90 MINUTI), ancorchè possa essere loro richiesto un eventuale documento di identità in coro di validità come pre-registrazione e cio' ad indiscutibile valutazione della direzione che potrà in qualsiasi momento modificare il tempo di tale durata di ingresso gratuito. Un successivo prolungamento della permanenza deve essere autorizzato dalla Direzione, previa registrazione con documento di identità in corso di validità, presso la reception e comporta il pagamento di una quota massima a persona di € 20,00. Dopo il pagamento i visitatori ed ospiti giornalieri potranno usufruire dei servizi delle struttura Dodo Village.

 La Direzione si riserva la facoltà di identificare ogni visitatore ed ospite giornaliero anche con apposito braccialetto colorato (PASS) Il cliente del Dodo Village è tenuto ad accertarsi che i propri ospiti siano in possesso di autorizzazione della Direzione ed è responsabile del loro comportamento all’interno del Campeggio.

È consentito l'ingresso ai Visitatori al Parco Territoriale Dodo Village , ai quali dovrà essere richiesto un eventuale documento di identità in corso di validità, i bambini devono essere accompagnati da un adulto; la visita consente di ammirare habitat naturali incontaminati, animali del bosco nonché animali domestici che la Dodo Village stagionalmente potrà mettere a disposizione dei visitatori del parco territoriale. Inoltre il prezzo di ingresso è comprensivo della visita alla yurta (tenda mongola originale) o le altre tende tipiche che potranno essere montate, e cio' al fine di divulgare il percorso delle tende nel mondo.

ART. 7 - Animali

  1. Sono ammessi nel Camping Dodo Village i cani di piccola e media taglia, previa presentazione di certificati di vaccinazione, la direzione si riserva di chiudere l'ingresso ai cani o altri animali da affezzione a suo insindacabile giudizio.
  2. I cani devono essere tenuti al guinzaglio (lunghezza massima 1.5 m) e con la museruola e devono sempre essere condotti all’apposita area dedicata o all’esterno del Campeggio per i loro bisogni fisiologici. I gatti e gli altri animali domestici non possono essere lasciati liberi al di fuori delle unità abitative.

ART. 8 – Quiete e silenzio

A qualunque ora devono essere evitati comportamenti, attività, giochi e l’uso di apparecchiature che provochino disturbo agli ospiti del complesso. In particolare durante le ore di silenzio 13.30-16.30 e 01.00-8.00, eventuali eventi o serate di intrattenimento che dovessero avere una durata superiore dovrà essere segnalato al cliente “ospite” dandone l'indicazione della durata, comunicato con avviso apposto all’ingresso principale del Campeggio. Non sono consentiti durante l'orario di riposo:

  • gli arrivi e le partenze,
  • entrata, uscita e circolazione di veicoli a motore,
  • l’uso di apparecchiature sonore,
  • l’uso di impianti ed attrezzature sportive e di svago.

ART. 9 – Bambini

Gli adulti sono responsabili del comportamento dei propri bambini, la vivacità dei quali non può andare a discapito della quiete e sicurezza degli altri ospiti, in particolare i bambini al di sotto dei 14 anni dovranno essere accompagnati da un adulto che provvederà a vigilare sul loro comportamento all'interno del campeggio e della piscina.

ART. 10 - Circolazione e parcheggio veicoli

Sarà consentito l’accesso al  Campeggio (parcheggi) solo alle auto ed alle moto segnalate dal cliente. Per la circolazione all'interno della struttura e per il parcheggio dei veicoli potranno essere rilasciati appositi pass.

Tutti i veicoli possono essere utilizzati solo per entrare ed uscire dal parcheggio del Campeggio.

Non è consentito transitare all’interno del Campeggio con Auto, Moto o Biciclette e dove autorizzato ad una velocità non superiore a 10 km orari, inoltre i veicoli dovranno essere sempre parcheggiati negli appositi spazi.

ART. 11 – Divieti vari

E’ vietato:

  1. Gettare rifiuti fuori dagli appositi contenitori;
  2. Scavare nel terreno buche o canaletti e modificare le delimitazioni delle piazzole ove insistono le unità abitative;
  3. Accendere fuochi all’aperto; 
  4. Danneggiare la vegetazione e le attrezzature del Campeggio;
  5. Versare o disperdere sul terreno oli, carburanti, liquidi bollenti, salati o di rifiuto;
  6. Lavare auto, altri mezzi, teloni e oggetti di qualunque tipologia che richiedano l’utilizzo di prodotti chimici o specifici all’interno del parcheggio;
  7. Lavare stoviglie e biancheria fuori dagli appositi lavelli;
  8. Sprecare od usare impropriamente acqua;
  9. Lo spreco di Energia Elettrica, a tal proposito l'ospite potrà utilizzare il raffreddamento ed il riscaldamento per solo 5 ore al giorno. Il superamento di tale limite autorizzerà la direzione ad addebitare 10,00 € per ogni ora aggiuntiva.
  10. Stendere recinzioni; legare ed ancorare alcunchè alle piante, tirare corde ad altezza d’uomo ed installare quant’altro possa costituire potenziale pericolo od essere di intralcio al libero passaggio. Le recinzioni di piccole dimensioni per motivi particolari (bimbi,ecc.) possono essere autorizzate dalla Direzione, l’autorizzazione può essere rilasciata solo per iscritto;
  11. Circolare con Auto, Moto o Biciclette all’interno del Campeggio;
  12. Realizzare pavimentazioni sulla piazzola ove insistono le Unità Abitative (ad eccezione dell’uso di stuoie, di facile rimozione e comunque sempre all’interno dell’area);
  13. Eventuali manufatti o allacci abusivi verranno rimossi dalla Direzione con spese a carico del Cliente responsabile.
  14. E' vietato dare da mangiare agli animali, salvo il proprio.

ART. 12 – Oggetti smarriti

Gli oggetti rinvenuti nell’ambito del Camp-Village devono essere consegnati alla Direzione per gli adempimenti di legge.

ART. 13 – Servizio piscina

  1. L’ accesso in piscina è libero.
  2. L’utilizzo dei lettini è libero.

Ulteriori disposizioni sull’utilizzo della piscina saranno affisse all’ingresso della stessa, tramite apposito regolamento.

ART. 14 – Responsabilità ed assicurazioni

  1. L’uso della attrezzatura sportiva e di svago avviene a rischio e pericolo dell’utente.
  2. Si consiglia di fare attenzione agli effetti personali e di adottare le dovute precauzioni; denaro e preziosi non vanno lasciati incustoditi all’interno delle Unità Abitative, eventuali smarrimenti e/o furti non potranno essere imputati alla Direzione.
  3. Inoltre la direzione non risponde:
  • di eventuali furti di oggetti di pregio e di valori non affidati in custodia;
  • di eventuali furti di oggetti che siano stati resi possibili per la mancanza delle opportune cautele da parte del cliente;
  • dei danni causati da altri ospiti, da forza maggiore, da calamità naturali, da insetti, da malattie ed epidemie causate da animali e/o piante o da altre cause non dipendenti da negligenza del personale del Campeggio Dodo Village.

ART. 15 – Reception e Cassa

Il conto deve essere richiesto e saldato il giorno prima della partenza, salvo disposizioni diverse dettate da promozioni e scontistiche.
La Reception effettua i seguenti orari: MATTINO 09:00-13:00; POMERIGGIO 16:30-20:30salvo diversa determinazione della Direzione.
La Cassa effettua i seguenti orari: MATTINO 09:00-13:00; POMERIGGIO 16:30-20:30. Sono accettate le Carte di Credito (Bancomat e Pos).

ART. 16 - Disdette

Partenze anticipate e arrivi ritardati causano notevole disagio all'Organizzazione e danni all'Amministrazione. Nei casi succitati la Direzione è costretta ad addebitare l'intero periodo prenotato anche se non utilizzato. Non sono previste riduzioni anche nel caso in cui il titolare dell’Unità Abitativa si dovesse assentare per qualche giorno.
Nel caso si rinunciasse ad una prenotazione, la stessa verrà accettata esclusivamente tramite comunicazione scritta. La somma versata a titolo di caparra confirmatoria, verrà rimborsata nella misura del:

  • 100% entro 60 (sessanta) giorni dalla data di arrivo previsto;
  • 50% entro 30 (trenta) giorni dalla data di arrivo prevista;
  • trattenuta interamente per meno di 30 (trenta) giorni dalla data di arrivo prevista.

ART. 17 – Espulsione

La Direzione si riserva il diritto di espellere coloro che, a suo giudizio, contravvenendo al regolamento o, comunque, turbando l’armonia e lo spirito dell’insediamento ricettivo, danneggiano il buon andamento della vita comunitaria e gli interessi del complesso ricettivo.
Clienti già espulsi o richiamati non potranno riaccedere al Campeggio Dodo Village privi di una nuova, specifica autorizzazione della Direzione. 

Politica di Cancellazione

Confermare una prenotazione con la sua carta di credito significa accettare le condizioni della nostra politica di cancellazione. Le prenotazioni cancellate fino a 48h prima della data di arrivo saranno soggette a una penale del
30% sul prezzo dell'intero soggiorno. Partenze anticipate e no shows saranno soggetti a una penale del 100% sul prezzo dell'intero soggiorno. Nel caso in cui il numero di ospiti della vostra prenotazione venga ridotto starà alla direzione di Dodo Village a decidere eventuali rimborsi o penali. Per cancellare la vostra prenotazione sarà sufficiente inviare una mail a info@dodovillage.it con i motivi della cancellazione. La vostra richiesta sarà analizzata e vi risponderemo entro 24 ore dalla richiesta ricevuta.